Santa Cesarea Terme

Santa Cesarea Terme è un paese ubicato sulla costa adriatica Orientale della penisola salentina all'imbocco del canale di Otranto.Conta un numero di 3.600 abitanti circa ed una sua stupenda caratteristica è che Santa Cesarea Terme è arroccato su uno sperone roccioso a picco sul Mare.Un'altra principale caratteristica della marina sono le sue sprgenti termali di acque sulfureo-salso-bromoiodiche che fluiscono ad una temperatura di 30° nelle 4 grotte denominate Sulfurea,Gattula,Fetida e Solfatara.Santa Cesarea è una località balneare  salentina molto ambita e conosciuta in tutto il mondo,sia per il mare cristallino e dal paessaggio caratterizzato da stupende calette e faraglioni e sia per le acqua termali.Bagnata ad est dal mar Ionio, confina a nord con i comuni quali Uggiano La Chiesa,Otranto, ad ovest con i comuni Poggiardo e Minervino di Lecce, a sud con i comuni di Ortelle e Castro.


Cenni storici di Santa Cesarea


La nascità del centro urbano di Santa Cesarea avvenne molto tardi,nonostante  la presenza di acque benefiche a causa della sporgenza e delle difficoltà del territorio.Ebbe inizio il suo sviluppo solo a partire dal XIX secolo,dovuta dalla costruzione di una strada principale che collegava la città.Infatti grazie allo  sfruttamento delle acque sulfuree si è sviluppata l'economia principale della città .Il mito pagano  collega la creazione delle acque sulfuree al disfacimento dei corpi dei giganti lauterni uccisi da Eracle


info generali


Il clima metereologico della marina è tipicamente mediterraneo,l'inverno  è mite ,mentre l'estate è principalmente caldo umida .La marina di Santa Cesarea è legata principalmente al turismo termale e balneare.Il paesaggio si presenta piuttosto frastagliato e ricco di stupende insenature,calette e grotte incastonate e caratterizzate da alte falesie calcaree ,famosissima infatti è la caletta di Porto Miggiano a sud di Santa Cesarea .



COME ARRIVARE:


AUTO:

In auto, arrivando dal nord, percorrete sino a Bari l'autostrada A14. Da qui proseguire verso sud lungo la superstrada Bari-Lecce.; Giunti a Lecce si imbocca via Puglia/SS16 e la si percorre per 23,0 km, quindi si prende l'uscita SS16 e si prosegue sulla SP275 (indicazioni per Leuca), e si costeggia la cittadina di Maglie; si prende l'uscita verso Castro e si entra in SP363, la si corre per 7,0 km, poi si svolta a destra in SP213, poi a sinistra in SP158 e si aggira l'area urbana di Poggiardo, poi si segue via D'Annunzio/SP363 che attraversa il piccolo centro di Vitigliano per poi giungere a Santa Cesarea Terme.

AEREO:

In aereo potrete raggiungere il Salento facendo scalo a Brindisi (aeroporto Papola Casale); qui potrete scegliere di attendere l'autobus che collega l'aereoporto con il centro di Lecce o noleggiare un'auto. Se optate per la prima opzione potrete proseguire utilizzando gli autobus delle FSE o la linea stagionale (Salento in Bus) che vi porteranno a Santa Cesarea

TRENO:

In treno (Ferrovie dello Stato) raggiungerete il Salento lungo la direttrice adriatica (Milano, Bologna, Pescara) o attraverso la Roma-Caserta. Giunti a Lecce è possibile utilizzare gli autobus delle FSE o la linea stagionale (Salento in Bus) che vi porteranno alla marina di Santa Cesarea



.

Immobili in vendita

.
.